Scheda film

L'Estate di Davide (1998)

Film per tutti

genere

Drammatico

durata

1 ora e 35 minuti

nazionalità

Italia

regista

Carlo Mazzacurati

interpreti

Stefano Campi

distribuzione

Indipendente

sinossi

Davide vive a Torino con il fratello; questi, sposato e da poco padre, non naviga certo nell'agiatezza. Superato l'esame di maturità, Davide si guadagna qualche soldo come lavamacchine e investe i pochi risparmi in una vacanza, che decide di trascorrere in Polesine, presso gli zii. Qui si innamora di una ragazza, Patrizia, più anziana di lui e meno trasparente di quanto non sembri. «Con L'estate di Davide, Carlo Mazzacurati è tornato nella bassa veneta, in provincia di Rovigo, a pochi chilometri dal mare e dal delta, facendone il cuore geografico-narrativo del film, che però inizia a Torino e lì termina, dopo una tragica trasferta in Puglia» (Piccardi).