Scheda film

Timbuktu (2014)

Film per tutti

note

Candidato all'Oscar come Miglior Film Straniero

genere

Drammatico

durata

1 ora e 37 minuti

nazionalità

Francia - Mauritania

regista

Abderrahmane Sissako

interpreti

Ibrahim Ahmed, Toulou Kiki, Abel Jafri, Fatoumata Diawara

distribuzione

Academy 2

sinossi

Non lontano da Timbuktu, occupata dai fondamentalisti religiosi, in una tenda tra le dune sabbiose vive Kidane, in pace con la moglie Satima, la figlia Toya e il dodicenne Issan, il giovanissimo guardiano della loro mandria di buoi. In paese le persone soffrono sottomesse al regime di terrore imposto dai jihadisti determinati a controllare le loro vite. Musica, risate, sigarette e addirittura il calcio, sono stati vietati. Le donne sono state obbligate a mettere il velo ma conservano la propria dignità. Ogni giorno una nuova corte improvvisata emette tragiche e assurde sentenze. Kidane e la sua famiglia riescono inizialmente a sottrarsi al caos che incombe su Timbuktu. Ma il loro destino muta improvvisamente quando Kidane uccide accidentalmente Amadou, il pastore che aveva massacrato Gps, il bue della mandria a cui erano più affezionati. Kidane sa che dovrà affrontare la corte e la nuova legge che hanno portato gli invasori. L'emozionante colonna sonora, pubblicata da Universal Music, è stata composta da Amine Bouhafa che ha realizzato una ricca tavolozza di colori, fondendo il suono di voci e strumenti africani, extraoccidentali e europei con lo sfondo affidato all’Orchestra Filarmonica della Città di Praga.