oggi sabato 20/12/2014

Mommy

locandina relativa al film: Mommy (2014)

sinossi

Diane è una madre single, una donna dal look aggressivo, ancora piacente ma poco capace di gestire la propria vita. Sboccata e fumantina, ha scarse capacità di autocontrollo e ne subisce le conseguenze. Suo figlio è come lei ma ad un livello patologico, ha una seria malattia mentale che lo rende spesso ingestibile (specie se sotto stress), vittima di impennate di violenza incontrollabili che lo fanno entrare ed uscire da istituti. Nella loro vita, tra un lavoro perso e un improvviso slancio sentimentale, si inserisce Kyle, la nuova vicina balbuziente e remissiva che in loro sembra trovare un inaspettato complemento. Al quinto film la promessa migliore del cinema internazionale centra un colpo da navigato maestro.

testo sala D'Essai

orario spettacoli: 17.00 - 20.00 - 22.30

prenota / acquista

 

 

 

Jimmy's Hall Una storia d'amore e liberta'

locandina relativa al film: Jimmy's Hall Una storia d'amore e liberta' (2014)

sinossi

Nel 1921, un'Irlanda sull'orlo della guerra civile, Jimmy Gralton aveva costruito nel suo paese di campagna un locale dove si poteva danzare, fare pugilato, imparare il disegno e partecipare ad altre attività culturali. Tacciato di comunismo era stato costretto a lasciare la propria terra per raggiungere gli Stati Uniti. Dieci anni dopo Jimmy vi fa ritorno e sono i giovani a spingerlo a riaprire il locale. Gralton è inizialmente indeciso ma ben presto cede alle richieste. Chi gli era stato ostile in passato torna a contrastarlo.

testo sala Astra

orario spettacoli: 17.30 - 20.20 - 22.30

prenota / acquista

 

 

 

Pride

locandina relativa al film: Pride (2014)

sinossi

Basato su una storia vera, Pride è ambientato in piena era Thatcher, durante lostorico sciopero dei minatori inglesi del 1984. Degli attivisti del movimento gay,spinti dalla solidarietà verso chi, come loro, lotta contro il sistema, decidono diraccogliere fondi per gli scioperanti del Galles. I minatori, però, accolgono condiffidenza l'iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno eimbarazzante. Ma l'incontro fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, sitrasformerà in un'entusiasmante amicizia.Accolta trionfalmente al  Festival  di Cannes e  salutata  da  un enorme successo di pubblico in patria, una commedia irresistibile destinata a diventare uno dei casi cinematografici dell'anno.presentato al Festival di Cannes 2014, nella sezione Quinzaine des Réalisateurs, ed è stato premiato con la Queer Palm."Pride è una storia importante e rilevante da raccontare oggi, visto il clima di intolleranza e violenza diretta contro coloro la cui...

testo sala Technicolor

orario spettacoli: 17.45 - 20.10 - 22.20

prenota / acquista