oggi venerdÌ 03/07/2015

Fury

locandina relativa al film: Fury (2014)

sinossi

Aprile 1945. Mentre gli alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa, il sergente dell'esercito americano Don Collier, da tutti chiamato “Wardaddy” (Brad Pitt), guida un’unità di cinque soldati in una missione mortale dietro le linee nemiche a bordo di un carro armato Sherman (chiamato, appunto, “Fury”). Una missione temeraria ed eroica nel cuore della Germania nazista, ormai al collasso. In inferiorità numerica, disarmati e con una recluta giovane e inesperta nel plotone, 

testo sala Technicolor

orario spettacoli: 19.20 - 22.00

prenota / acquista

 

 

 

E' arrivata mia figlia

locandina relativa al film: E' arrivata mia figlia (2015)

sinossi

Val è una governante a tempo pieno che prende molto sul serio il suo lavoro. Ogni giorno è impeccabilmente al servizio dei suoi facoltosi datori di lavoro di San Paolo, e si occupa amorevolmente del loro figlio adolescente fin da quando era in fasce. Un giorno però l'ambiziosa figlia di Val, Jessica, arriva dalla città natale della donna per sostenere i test di ammissione all'università. La presenza di Jessica, giovane e sicura di sé, spezzerà il rigido equilibrio della casa e Val dovrà decidere cosa è disposta a sacrificare.

testo sala Astra

orario spettacoli: 20.00 - 22.15

prenota / acquista

 

 

 

Napolislam

locandina relativa al film: Napolislam (2015)

sinossi

Raccomandarsi a Dio: a Napoli non è poi così strano. Solo che il Dio in questione stavolta è Allah: così hanno deciso i napoletani convertiti all’Islam protagonisti di questo film. Sono gente comune: un disoccupato, una ragazza innamorata, un rapper, un padre di famiglia che ha perduto un pezzo di sé… Persone diverse che hanno trovato nel Corano una risposta all’ingiustizia sociale, al consumismo sfrenato, al blackout della speranza. Ma la religione che hanno scelto non è solo una fede: è un sistema di regole che viene da una cultura lontana. Come conciliarla con la propria? Tra una zeppola halal e una preghiera per strada, la loro storia quotidiana getta una luce nuova, di volta in volta divertita e amara, sulla nostra società.

testo sala D'Essai

orario spettacoli: 20.10 - 22.10

prenota / acquista